« Torna alla edizione


LETTERE ALLA REDAZIONE
Pubblichiamo alcune mail che ci hanno inviato i nostri lettori
di Giano Colli

Pubblichiamo alcune mail che ci hanno inviato i nostri lettori in merito a vari articoli pubblicati nell'edizione di BastaBugie n. 220 del 25 novembre 2011.

MANIFESTI BENETTON E L'IDEOLOGIA GAY

Cara Redazione,
dopo aver letto l'articolo sul manifesto del Papa che bacia l'imam, ho fatto una riflessione.
Dietro i manifesti di Benetton ci vedo anche un evidente dietrologia gay.
Ho visto la gigantografia del finto bacio tra Obama e il presidente della Cina a Fontana di Trevi, piena di gente.
Ho pensato anche a tutti i bambini che potevano vedere quell'immagine. Fa cultura gay dando un'immagine positiva di un bacio omosessuale.
Peraltro non ci giurerei sull'etica lavorativa di Benetton. La produzione degli abiti, dalle etichette, è tutta delocalizzata.
Virginia Lalli

CHIEDERE SCUSA PER LE CROCIATE? E PERCHE' MAI?

Caro BastaBugie,
ho letto l'articolo da voi pubblicato che faceva notare che il Papa non ha chiesto scusa per le crociate, nonostante così abbiano riportato i giornali.
Chiedere scusa per le crociate: questa poi! Chiedere scusa per aver difeso dall'incuria e dallo scempio islamici il sepolcro di Nostro Signore e tutti i luoghi di culto o meno cari a noi cristiani e descritti nelle sacre scritture. Si consideri solo il destino della Sacra Casa,dagli angeli portata a Loreto per evitare che cadesse nelle mani dei seguaci di Maometto.
Una crociata ci vorrebbe oggi e proprio qui in casa nostra, in Europa. Comincio a pensare che i Paladini a Roncisvalle siano morti inutilmente visto che la Francia oggigiorno è pressoché invasa dai mori. E la battaglia di Lepanto a cosa è servita se l'entrata della Turchia in Europa è ormai solo questione di tempo?
Mi si dirà che l'impero ottomano è finito da tempo; sicuro, non però la tendenza egemonica di occupazione e conquista tipica della mentalità islamica che non si ferma davanti a nulla e nessuno e non conosce dialogo con "l'altro" poiché solo chi condivide le loro idee e opinioni non viene considerato un infedele da convertire o al limite eliminare: Allah è grande mentre il Dio dei cristiani non merita nessuna considerazione. ma l'Islam non è una religione monoteista? O no?

L'UOMO CANCRO DEL PIANETA?

Cari amici,
dopo aver letto l'articolo "Le false idee del catastrofismo ambientalista" ho pensato di scrivervi alcuni miei pensieri in libertà.
Thomas Malthus era un economo il quale sosteneva che se nel mondo c'è fame e povertà, se ci stiamo avviando sempre di più verso il degrado ambientale ciò deriva dal fatto che siamo troppi sulla terra per cui occorrerebbe trovare il modo di abbassare la densità demografica. I grandi potentati economici hanno assunto e fatte proprie queste teorie e si sono adoperati a pilotare l'abbassamento demografico in modo subdolo o finanche coattivo - anzitutto attraverso l'aborto ma poi anche diffondendo nell'opinione pubblica delle idee e delle teorie volte a scoraggiare le famiglie dal fare figli come ad esempio le teorie di matrice climatica ed ecologia che spalleggiano ciò che sosteneva Malthus; In pratica queste teorie vorrebbero far sentire l'uomo come un tumore che rovina il pianeta terra ed è per questo che sono sempre così sproporzionatamente catastrofiche. [...]
Non c'è niente da fare amici, le teorie Malthusiane più le penso e più mi convinco della loro inconsistenza: se infatti il malessere della popolazione e del pianeta dovrebbe essere consequenziale ad una forte densità demografica perché mai allora i paesi più popolosi sono spesso anche quelli più ricchi? (Come ad esempio è il caso dell'Inghilterra  e soprattutto del Giappone) Mentre paesi a bassa densità di abitanti per chilometro quadrato come L'Africa giacciono in una povertà estrema?   
Francesco

RECIPROCITA' CON L'ISLAM? ECCO LE RISPOSTE
 
Cari amici di BastaBugie,
vi offro alcune mie riflessioni.
Reciprocità con l'Islam vuol dire: "se tu costruisci moschee nel mio paese consenti a me di costruire chiese nel tuo". Nel mio libro "Islam luce o buio?" ho parlato di questa problematica e successivamente in vari miei articoli, dicendo: "A che servirebbe? Provate ad immaginare cosa accadrebbe ad una giovane musulmana qualora cominciasse a frequentare la chiesa cattolica in un qualunque paese islamico?" Questa domanda l'ho anche posta più volte a vari amici musulmani e non ho mai avuto risposta, è troppo spinosa.
Ebbene una chiara risposta l'abbiamo avuta nei giorni scorsi, e non in Arabia Saudita ma in casa nostra a Brescello, in provincia di Reggio Emilia. Qui Mohamed El Ayani, un marocchino di 39 anni, in Italia dal 1995, ha ucciso a martellate la moglie Rachida resasi colpevole proprio di questo reato: frequentava la parrocchia.
Questo è l'Islam, pensare di cambiarlo è pura utopia.
Adolfo Quintigliano

LA PREGHIERA PERCHE' CESSINO GLI ABORTI

Carissimi buon inizio d'Avvento!
Ho visto il video da voi pubblicato la settimana scorsa che mostrava un aborto nudo e crudo.
Alla S.Messa dopo la comunione dopo aver ringraziato Gesù per questo immenso dono (la Messa, appunto), l'ho pregato perché fermi l'aborto nel mondo; ho sentito forte nel cuore di fare la prossima novena all'Immacolata chiedendo al suo cuore questa grazia. Mi ha profondamente toccato nel cuore e mi sono scese le lacrime. Credo che più saremo a chiedere più sarà certo che il suo immacolato cuore trionfi.
Un abbraccio in Cristo nostro Re.
Paola

Per vedere le notizie da cui hanno preso spunto i nostri lettori per le loro riflessioni, clicca qui!

 
Fonte: Redazione di BastaBugie, 30 novembre 2011


  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:   Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR). Autorizzo altresì il sito BastaBugie.it al trattamento dei miei dati personali per l'invio di una newsletter periodica.

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it