« Torna alla edizione


SENTINELLE, NON E' PIU' TEMPO DI STARE A GUARDARE!
Cento piazze per la famiglia: vieni sabato 23 maggio alla veglia nazionale delle Sentinelle in Piedi (VIDEO: elenco delle veglie)
da Sentinelle in Piedi

Quanti oggi in Italia si sono resi conto che c'è un testo in discussione in parlamento che prevede che le unioni fra persone dello stesso sesso saranno in tutto e per tutto equiparate al matrimonio? Quanti hanno capito che presto nel nostro paese un bambino potrà essere cresciuto da due uomini o due donne, deliberatamente privato quindi del papà, della mamma o di entrambi? Quanti hanno chiaro che il Ddl Cirinnà sulle cosiddette "unioni civili" in realtà non ha nulla di civile e che la civiltà la demolisce annientando la sua cellula primaria, la famiglia? E soprattutto chi di fronte a tutto questo è disposto ad alzarsi in piedi?
Arriva il momento in cui non è più possibile stare a guardare: quando la famiglia viene minacciata, quando il matrimonio è attaccato nella sua essenza, quando i bambini diventano oggetto di diritto, quando l'essere umano è violato nella sua natura di uomo o di donna, occorre opporsi per non assuefarsi a un potere pervasivo. Impressiona che le leggi sopra citate non siano nemmeno oggetto di dibattito, che in Italia lo pseudo matrimonio fra persone dello stesso sesso stia passando senza nemmeno la minima e naturale obiezione. Significa che il potere ha i suoi effetti anche su chi dissente. Quello di stordirci, abituarci a tutto e renderci cinici su ogni possibilità di cambiamento. che distrae le menti delle nuove generazioni e che le confonde, abituandole a pensare che sia tutto normale: il nostro appello è alla coscienza delle singole persone, siano esse uomini politici, rappresentanti delle istituzioni, intellettuali, responsabili di associazioni, guide di movimenti, leader religiosi e soprattutto persone normali, ciascuno di noi, tutti quanti, tu! Quel momento è adesso! Scendi in piazza con le Sentinelle in Piedi!
La famiglia è troppo preziosa per stare a guardare mentre viene distrutta.
Il cuore dell'uomo è troppo grande per cedere alle menzogne del potere.
È ora di scendere in piazza in tutta Italia come già accaduto il 5 ottobre scorso.
23 maggio 2015: 100 piazze per la famiglia.
Insieme resistiamo.
In piedi, non ci pieghiamo.
In silenzio, affermiamo che non c'è legge che possa zittire le coscienze vigili.
In piazza, testimoniamo che non c'è menzogna che possa cambiare la realtà.
Se non lo facciamo adesso, con che occhi guarderemo i nostri figli, con che cuore penseremo a domani? Con che coraggio continueremo a parlare di verità?
Se ci alzeremo in piedi saremo certamente presi in giro, ridicolizzati, scherniti, ma vivremo liberi dalla menzogna. La differenza verrà dalla nostra amicizia, dalla forza che avremo di testimoniarci la verità a vicenda, perché siamo certi che la maggioranza ancora ce l'ha a cuore, ma sarebbe così se anche fossimo in minoranza. La differenza la farà la fede che avremo nel cuore dell'uomo che ci porterà a stare in piedi, nelle piazze come nella vita, senza piegarci, spalla a spalla, mano nella mano, certi che questo rende la battaglia vinta già da ora.

Nota di BastaBugie: sotto il video c'è l'elenco delle veglie


https://www.youtube.com/watch?v=PCVXcrZilEc

AREZZO, 23 MAGGIO, PIAZZA SAN MICHELE ORE 21.30
BARI, 22 MAGGIO, PIAZZA DEL FERRARESE ORE 20
BASSANO DEL GRAPPA (IN DEFINIZIONE)
BERGAMO, 23 MAGGIO, SENTIERONE ORE 18
BELLUNO, 23 MAGGIO, PIAZZA MARTIRI ORE 17
BIELLA, 23 MAGGIO VIA ITALIA (ANGOLO VIA BATTISTERO) ORE 15
BOLZANO, 23 MAGGIO, PIAZZA MAZZINI ORE 10.30
BRESCIA, 23 MAGGIO, PIAZZA VITTORIA ORE 16.30
BRESSANONE, 23 MAGGIO, PIAZZA DUOMO ORE 17
BUSTO ARSIZIO (IN DEFINZIONE)
CAGLIARI, 24 MAGGIO, PASSEGGIATA MARINA PICCOLA ORE 11.30
CALTANISSETTA, 23 MAGGIO, CORSO UMBERTO (DAVANTI AL COMUNE) ORE 18
CAMPOBASSO, 23 MAGGIO, CORSO VITTORIO EMANUELE ORE 18
CASALMAGGIORE, 23 MAGGIO, PIAZZA GARIBALDI ORE 17
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE, 24 MAGGIO, PIAZZA SAN LUIGI ORE 11
CATANIA, 23 MAGGIO, PIAZZA NETTUNO ORE 18
CESENA, 23 MAGGIO, PIAZZA DEL POPOLO ORE 17
CITTA’ DI CASTELLO, 23 MAGGIO, PIAZZA MATTEOTTI ORE 18
COMO, 23 MAGGIO, PIAZZA GRIMOLDI (ADIACENTE PIAZZA DUOMO) ORE 17
COSENZA, 23 MAGGIO, PIAZZA DEI BRUZI ORE 19
CREMA, 24 MAGGIO, PIAZZA DUOMO ORE 17
CREMONA, 23 MAGGIO, PIAZZA DUOMO ORE 17
DESENZANO DEL GARDA, 24 MAGGIO, PIAZZA GARIBALDI ORE 16.30
FABRIANO, 23 MAGGIO, PIAZZA DEL COMUNE ORE 17.30
FANO, 23 MAGGIO, PIAZZA XX SETTEMBRE ORE 17.00
FIDENZA (IN DEFINZIONE)
FIRENZE, 24 MAGGIO, PIAZZA STROZZI ORE 17
FOGGIA, 22 MAGGIO, CORSO VITTORIO EMANUELE (ISOLA PEDONALE) ORE 18.30
FORLI’ (IN DEFINZIONE)
GALLARATE (IN DEFINIZIONE)
GENOVA, 23 MAGGIO, PIAZZA VITTORIA VIA DIAZ (SLARGO SOTTO LE CARAVELLE) ORE 17
IMPERIA, 23 MAGGIO, VIALE GIACOMO MATTEOTTI 157 (DAVANTI AL MUNICIPIO) ORE 18
ISEO (BS), 24 MAGGIO, PIAZZA GARIBALDI ORE 11
LA SPEZIA, 23 MAGGIO, PIAZZA GINOCCHIO ORE 18
LECCO, 23 MAGGIO, PIAZZA xx SETTEMBRE ORE 17
MANTOVA (DA DEFINIRE)
MATERA, 24 MAGGIO, PIAZZA PASCOLI (DAVANTI A PALAZZO LAFFRANCHI) ORE 20.15
MACERATA, 23 MAGGIO, PIAZZA DELLA LIBERTA’ ORE 17
MESSINA (IN DEFINIZIONE)
MILANO, 23 MAGGIO, ARCO DELLA PACE ORE 18
MODENA, 24 MAGGIO, PIAZZA MAZZINI ORE 18
MONZA  (IN DEFINIZIONE)
NUORO, 23 MAGGIO, PIAZZA VITTORIO EMANUELE ORE 11
PADOVA, 23 MAGGIO, PIAZZA EREMITANI ORE 11
PALERMO, 23 MAGGIO, PIAZZA POLITEAMA ORE 19
PARMA, 23 MAGGIO, PIAZZALE BAREZZI (PRESSO TEATRO REGIO) ORE 11
PAVIA, 24 MAGGIO, PIAZZA DUOMO ORE 17.30
PERUGIA, 23 MAGGIO, PIAZZA IV NOVEMBRE ORE 16
PIACENZA, 23 MAGGIO, PIAZZA CAVALLI ORE 17
PISA, 23 MAGGIO, PIAZZA SAN FRANCESCO ORE 10
PONTREMOLI, 24 MAGGIO, PIAZZA DELLA REPUBBLICA ORE 15
PORDENONE (DA DEFINIRE)
RAGUSA, 23 MAGGIO, PIAZZA SAN GIOVANNI ORE 17.30
RAVENNA, 23 MAGGIO, PIAZZA DEL POPOLO (DI FRONTE AL COMUNE) ORE 18
REGGIO EMILIA, 23 MAGGIO, PIAZZA MARTIRI DEL 7 LUGLIO ORE 16.30
RIETI, 23 MAGGIO, PIAZZA SAN RUFO CENTRO D’ITALIA ORE 18
RIMINI, 23 MAGGIO, ARCO D’AUGUSTO ORE 18
RIVIERA JONICA MESSINESE (DA DEFINIRE)
ROMA, 23 MAGGIO, PIAZZA SAN SILVESTRO ORE 18
ROVERETO, 23 MAGGIO, PIAZZA ERBE ORE 16
SALERNO, 24 MAGGIO, CORSO VITTORIO EMANUELE (INCROCIO VIA VELIA) ORE 20
SALO’, 23 MAGGIO, PIAZZA DUOMO ORE 16.30
SASSARI, 17 MAGGIO, PIAZZA D’ITALIA ORE 17.30
SENIGALLIA, 23 MAGGIO, PIAZZA ROMA (DAVANTI AL COMUNE) ORE 16.30
SIENA, 23 MAGGIO, PIAZZA SALIMBENI ORE 18
STRESA (DA DEFINIRE)
SUBIACO (DA DEFINIRE)
TARANTO (DA DEFINIRE)
TOLENTINO, 23 MAGGIO PIAZZA DELLA LIBERTA’ ORE 17
TORINO, 23 MAGGIO, PIAZZA GRAN MADRE ORE 17
TRENTO, 23 MAGGIO, PIAZZA DANTE ORE 18
TRIESTE, 23 MAGGIO, PIAZZA REPUBBLICA ORE 18
UDINE, 21 MAGGIO, PIAZZA SAN GIACOMO ORE 19
VANZAGHELLO (DA DEFINIRE)
VARESE, 23 MAGGIO, PIAZZA MONTEGRAPPA ORE 17
VERONA, 23 MAGGIO, PIAZZA DEI SIGNORI ORE 18
VENEZIA, 23 MAGGIO, PIAZZETTA MAESTRI DEL LAVORO (MESTRE) ORE 11
VITERBO, 23 MAGGIO, PIAZZA DEL PLEBISCITO (PIAZZA DEL COMUNE) ORE 18
I dati sono in continuo aggiornamento: www.sentinelleinpiedi.it

 
Titolo originale: Non e' più tempo di stare a guardare. 100 piazze per la famiglia
Fonte: Sentinelle in Piedi, 20/04/2015


  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:   Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR). Autorizzo altresì il sito BastaBugie.it al trattamento dei miei dati personali per l'invio di una newsletter periodica.

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it