« Torna alla edizione


LETTERE ALLA REDAZIONE: NIENTE A CHE FARE CON L'ISLAM?
La dissimulazione è normale per il musulmano che mente all'infedele (cioè noi) sapendo di mentire
di Giano Colli

Gentile redazione di BastaBugie,
ho avuto modo di conversare recentemente, in quattro distinte e distanti circostanze, con quattro musulmani delle mie parti totalmente estranei tra loro, sia beninteso. Tutti e quattro sedicenti "musulmani moderati".
D. M. marocchino, meccanico
M. M. egiziano, operaio edile
A. M. tunisino, assistente presso una « ONLUS »
S. K. senegalese (tra l'altro questi ha pure ottenuto la cittadinanza italiana), disoccupato.
A tutti loro ho rivolto press'a poco le stesse domande, in una sorta di "crescendo rossiniano", relative a pratiche riscontrabili anche nella vita quotidiana.
È emerso, in sintesi, quanto segue:
Circolare a volto mascherato? NIENTE A CHE FARE CON L'ISLAM
Pretesa delle donne di essere identificate da Pubblico Ufficiale solo di sesso femminile? NIENTE A CHE FARE CON L'ISLAM
Poligamia? NIENTE A CHE FARE CON L'ISLAM
Pedofilia? NIENTE A CHE FARE CON L'ISLAM
Oppressione delle donne? NIENTE A CHE FARE CON L'ISLAM
Ripudio della moglie da parte del marito (non ammesso viceversa)? IDEM COME SOPRA
Matrimoni validi tra uomini adulti e bambine? IDEM COME SOPRA
Matrimoni forzati? Violenze coniugali sulle mogli? IDEM COME SOPRA
Separazione forzata delle donne dagli uomini nei luoghi di "culto"? IDEM
Discriminazione delle donne in certi luoghi di lavoro? IDEM
Mutilazioni rituali imposte ai minori (beninteso : si praticano senza anestesia)? IDEM
Sgozzamento rituale di animali senza anestesia con lenta morte per dissanguamento? IDEM
Pene corporali comminate a coloro che bevono alcolici? IDEM
Costrizione, sotto minacce di punizioni o percosse, a praticare digiuno rituale per un intero mese consecutivo -gravemente nocivo alla salute fisica e psichica-? IDEM
Minacce di morte, aggressioni, violenze, per chi critica o deride le gesta di un certo "Maometto"? NIENTE A CHE FARE CON L'ISLAM
Interdizione di rapporti sociali e/o legami affettivi con persone "infedeli"? IDEM
Predicazione dell'odio e della discriminazione obbligatori verso coloro i quali non professano la stessa religione? Soppressione degli omosessuali? Lapidazione delle adultere? Uccisione degli apostati? Distruzione simboli e templi di altre religioni?
Avete indovinato! NIENTE-A-CHE-FARE-CON-L'ISLAM.
Ho provato un certo sollievo, e anche un certo rincrescimento.
A quanto pare, io dell' "islam" niente avevo capito. Avevo frainteso tutto.
Evidentemente, stando ai miei interlocutori -che devo presumere siano molto più informati di me in materia- le pratiche di cui sopra (che in Italia - devo ricordarvelo?! - tutte costituiscono REATO) NON SONO PRATICHE ISLAMICHE. Chissà mai a quale religione criminale e primitiva apparterranno.
Attendo i chiarimenti di qualche lettore sapiente.
Tutti e quattro i miei interlocutori, curiosa coincidenza, hanno rifiutato il mio amichevole invito ad andare a berci una birra. Presumo come anche l'essere astemi abbia niente a che fare con l'islam. Pura coincidenza. Brava gente, quei quattro.
Andrò a cercarmi altri nemici.
Giancarlo

Spettabile redazione,
vorrei riferirvi un caso accaduto due anni fa in una scuola elementare vicino alla mia città. Una bambina musulmana nel tema fatto in classe ha scritto: "Voglio molto bene alla mia maestra, ma la mia mamma mi ha detto che non mi ci devo affezionare troppo perché poi quando saremo aumentati di numero la uccideremo perché è una infedele. Spero che questo non accada". Evidentemente la bambina ancora non ha appreso l'arte della dissimulazione che però le sarà insegnata tra poco, probabilmente a suon di botte, come si usa fare con le donne in quella religione di pace e di amore che notoriamente è l'Islam.
Simone

Cari Giancarlo e Simone,
la dissimulazione fa parte della normale modalità del musulmano medio che, rispettoso del corano, mente sapendo di mentire. Il motivo è presto detto: è proprio il corano ad affermare che per far trionfare la "presunta" vera religione (cioè l'islam) è giusto mentire, cioè dissimulare la realtà agli infedeli (cioè noi). A buon intenditor poche parole...
Per approfondimenti su cosa c'è scritto nel corano e per leggere alcune sure direttamente dal libro di Maometto, consiglio la lettura del seguente articolo:
TAGLIARE LA TESTA AI CRISTIANI? LO ORDINA IL CORANO E COSI' FECE MAOMETTO
Non esiste un islam moderato (del resto chi se la sentirebbe di dire che esisteva un nazismo moderato?)
di Luigi Santambrogio
http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=3413

 
Fonte: Redazione di BastaBugie, 12/05/2015

Scegli un argomento

  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it