« Torna ai risultati della ricerca


NUOVI LIBRI DI STORIA, SCIENZA, FEDE, MORALE
Rivoluzione francese, comunismo, gender, Sindone, aborto, mascolinità, ecc.
da Libreria Theseus

RIVOLUZIONE DEL 1789. LA CERNIERA DELLA MODERNITÀ POLITICA E SOCIALE
Beniamino Di Martino - Leonardo Facco editore - pp. 300 - € 17,00 scontato 14,45
In Italia, l'apologetica interpretazione della Rivoluzione francese è ormai assodata. Ma in realtà, guardandola con gli occhi distaccati dello storico, non è tutto rose e fiori, come tutti i democratici vanno raccontando pubblicamente e gli insegnanti spiegando nelle scuole. Le considerazioni presenti nel volume sono tese a dare una risposta almeno a due grandi interrogativi relativi alla Rivoluzione francese. Innanzitutto: come sia stato possibile che una serie di eventi di efferata brutalità, o di innegabile immoralità, che una serie di vicende che hanno comportato enormi costi umani ed immani sacrifici siano stati recepiti, nell'immaginario dei più e nella coscienza moderna, in una luce totalmente positiva. La seconda domanda riguarda il motivo per cui la Rivoluzione giacobina è stata generalmente intesa come la grande occasione di affermazione dei diritti individuali quando, invece, essa ha rappresentato la imponente accelerazione di quel centralismo statalista che ha come primo ed inesorabile effetto quello di ridurre la persona alla totale dipendenza dal potere politico.

LUCE DAL SEPOLCRO. INDAGINE SULL'AUTENTICITÀ DELLA SINDONE E DEI VANGELI
Emanuela Marinelli, Marco Fasol - Fede & cultura - pp. 244 - € 15,50 scontato 13,15
La Sindone è davvero il lenzuolo funebre di Gesù oppure si tratta di un falso medievale? I Vangeli narrano fatti realmente accaduti oppure sono semplici leggende? Di certo la Sindone è il reperto archeologico più studiato al mondo e i Vangeli ne costituiscono l'unica chiave interpretativa. Questo legame tra Sindone e Vangeli ha quindi suggerito agli Autori di affiancare le più recenti ricerche scientifiche sul telo sindonico a un'indagine altrettanto scientifica e documentata sull'attendibilità dei Vangeli, riassumendo in un unico testo i risultati delle scienze naturali e di quelle storiche, in forma breve e con un linguaggio accessibile, in modo da offrire una sintesi indispensabile per l'uomo moderno che non vuole rimanere analfabeta sugli interrogativi più profondi.

GLI DEI DELLA RIVOLUZIONE
Christopher Dawson - D'Ettoris - pp. 256 - € 21,90 scontato 18,60
Gli dei della Rivoluzione (1972) è il frutto postumo delle riflessioni, che lo storico inglese Christopher Dawson, nell'ambito di quella storia della civiltà occidentale a cui dedica tutta la vita, sviluppa sulla Rivoluzione Francese come epilogo del processo che, partendo dal declino dell'unità della Cristianità medioevale, attraverso la Riforma protestante, un certo filone dell'umanesimo, l'illuminismo, conduce alle soglie delle ideocrazie rivoluzionarie del secolo XX. Esamina quindi le reazioni intellettuali che la Rivoluzione Francese ha suscitato nel secolo successivo e la ripresa del cattolicesimo europeo dopo il metodico e cruento tentativo di scristianizzazione che essa ha prodotto.

LA GENESI DELLA SCIENZA
James Hannam - D'Ettoris - pp. 496 - € 26,90 scontato 22,85
Sebbene deplorato da eminenti storici di professione, l'uso dell'aggettivo «medievale» come sinonimo di «retrogrado», «superato» o «caratterizzato dalla superstizione e dall'ignoranza» è ancora corrente. Eppure - dimostra James Hannam - senza i traguardi raggiunti dagli studiosi medievali non ci sarebbe stato né un Galileo, né un Newton, né, più in generale, la scienza moderna. Di questa, La genesi della scienza rintraccia le radici proprio nel Medioevo, sfatando molti miti duri a morire. Risalgono al Medioevo tutta una serie di sorprendenti scoperte e invenzioni in ambito scientifico e tecnologico: sia gli occhiali che gli orologi meccanici, per esempio, sono comparsi nell'Europa del secolo XIII. Nella stessa area geografica, inoltre, idee e strumenti provenienti dall'Estremo Oriente come la bussola, la polvere da sparo e la stampa furono perfezionati e utilizzati in ambiti prima di allora e altrove impensabili.

GENDER DIKTAT. ORIGINI E CONSEGUENZE DI UN'IDEOLOGIA TOTALITARIA
Rodolfo de Mattei - Solfanelli - pp. 192 - € 14,00 scontato 11,90
La cosiddetta "teoria del gender" costituisce l'ideologia soggiacente alle iniziative politiche e giuridiche che si stanno sviluppando con sempre maggiore insistenza per ottenere la legalizzazione del matrimonio omosessuale e l'introduzione nel nostro ordinamento del reato di omofobia. Questa ideologia, grazie a una costosa e capillare campagna di promozione mediatica, sta conquistando spazi pubblici sempre più ampi, arrivando a mettere in discussione concetti e valori che costituiscono le basi elementari di qualsiasi convivenza civile. L'analisi delle origini e delle conseguenze della teoria del gender è l'obiettivo del saggio di Rodolfo de Mattei, suddiviso in due parti: la prima è dedicata alle radici ideologiche, prossime e remote della teoria; la seconda è riservata alle sue ricadute pratiche, nella nostra quotidianità.

LA 194 HA FALLITO. PERCHÈ LA LEGGE SULL'ABORTO NON HA CONSEGUITO NEMMENO UNO DEI SUOI OBBIETTIVI
Lorenza Perfori - Fede & cultura - pp. 80 - € 8,00 scontato 6,80
La campagna mediatica, spasmodica e martellante, che ha portato alla legalizzazione dell'aborto, si è basata in Italia (così come in molti Paesi del mondo), sulla necessità di porre fine alla "piaga" dell'aborto clandestino. L'aborto legale fu presentato come il "male minore" rispetto al "male maggiore" di milioni di aborti clandestini e migliaia di donne che morivano a causa delle "mammane". La legalizzazione dell'aborto avrebbe, perciò, permesso di raggiungere due fondamentali obiettivi: cancellare l'aborto illegale e i suoi pericoli e, grazie alla pratica assistita negli ospedali, tutelare la salute e la vita delle donne. Il 22 maggio 1978, con la legge n. 194, il Parlamento italiano legalizzava l'interruzione volontaria della gravidanza. Oggi, dopo quasi quarant'anni di applicazione della legge 194, possiamo decretare con certezza il suo fallimento: nessuno dei due obiettivi basilari che si trovano alla radice della legalizzazione dell'aborto è stato raggiunto.

IL MASCHIO SELVATICO. LA FORZA VITALE DELL'ISTINTO MASCHILE
Claudio Risè - San Paolo - pp. 288 - € 14,50 scontato 12,35
Chi è il maschio selvatico? Leonardo da Vinci diceva che "il salvadego è colui che si salva. Grande conoscitore dell'uomo, della natura e dei boschi, Leonardo pensava che proprio il salvadego, l'uomo che conosceva la natura profonda, fosse il tipo umano capace di "salvarsi-, sia fisicamente che spiritualmente. In definitiva il selvatico è l'uomo che vuole essere se stesso, assumendosi ogni responsabilità derivante dal suo essere creatura, di genere maschile. Un'edizione rivista e aggiornata del libro di culto che ha fatto conoscere Claudio Risé al grande pubblico.

VIVE COME L'ERBA... STORIE DI DONNE NEL TOTALITARISMO
A. Bonaguro, M. Dell'Asta, G. Parravicini - La casa di Matriona - pp. 180 - € 12,00 scontato 10,20
Introduzione di Marina Corradi - Questo libro raccoglie otto storie di donne vissute in anni contesti diversi nel periodo dei regimi totalitari di tipo sovietico. A unirle è un senso profondo dell'umano, che ha ridestato in loro e intorno a loro il gusto della bellezza, dell'amicizia, il desiderio di vivere una vita autentica che non censuri la pietà, il dolore, il dovere, la responsabilità. Mogli, madri, monache, artiste, insegnanti, hanno dalla loro la forza vitale dell'esperienza, dell'amore, che come un esile filo d'erba, è in grado di bucare l'asfalto di ogni cortina ideologica. Testimonianze vere, in grado di ridestare anche in noi - uomini e donne oggi sballottati da un profondo vento di crisi – un moto di speranza.

Nota di BastaBugie: questi libri possono essere ordinati direttamente dal sito della Libreria Theseus. Theseus è una libreria internet che presenta una selezione di libri che possono essere utili per chi non si trova a proprio agio in un'atmosfera culturale egemonizzata dalla dittatura del relativismo.
Vai al sito >>> www.theseuslibri.it

 
Fonte: Libreria Theseus

Scegli un argomento

  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it