« Torna alla edizione


FACEBOOK, OPPORTUNITA' O DIPENDENZA?
Sto cercando di farmi degli amici al di fuori di Facebook, ma...
di Rino Cammilleri

Questa merita di essere rilanciata. Sul sito di Mauro Della Porta Raffo, Cesare Chiericati ha pubblicato, in francese, un post intitolato (traduco) «Facebook, davvero troppo buono!».
Ecco il testo: «In questo momento sto cercando di farmi degli amici al di fuori di Facebook applicando gli stessi principi. Così, ogni giorno scendo in strada e racconto ai passanti che cosa ho mangiato, come mi sento, che cosa ho fatto ieri, quel che sto pensando di fare, do loro le foto di mia moglie, mia figlia, il cane, di me mentre curo il giardino, in piscina... Ascolto le conversazioni della gente e dico loro "mi piace!". E funziona: ho già 3 persone che mi seguono: 2 poliziotti e uno psichiatra».

Nota di BastaBugie: da sempre i social network dividono le persone tra favorevoli e contrari.
Ecco alcuni articoli che abbiamo pubblicato in passato con differenti pareri:

FACEBOOK, FRA ILLUSIONI E DIPENDENZE
Come e perché liberarsi dei social network (ecco la procedura ''segreta'' per cancellarsi definitivamente da Facebook)
di Giano Colli
http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=2606

BENEDETTO XVI: ANCHE FACEBOOK E' UNA GRANDE OPPORTUNITA'
Ma bisogna stare attenti a non vivere in una realtà virtuale a scapito di quella della vita quotidiana
di Massimo Introvigne
http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=1587

WHATSAPP: COMODO, MA RISCHIOSO (SOPRATTUTTO PER GLI UNDER 16)
I presidi delle scuole medie e superiori di Parma e provincia affermano che limita le ore di sonno, riduce l'attenzione e la concentrazione, disturba lo studio, incide sulle relazioni sociali
http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=3729

 
Titolo originale: Facebook
Fonte: Antidoti, 24/05/2015


  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:   Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR). Autorizzo altresì il sito BastaBugie.it al trattamento dei miei dati personali per l'invio di una newsletter periodica.

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it