« Torna alla edizione


RICORDATE L'ATTENTATO DEL 1993 ALLE TORRI GEMELLE?
La distruzione del World Trade Center dell'11 settembre 2001 aveva un precedente, sempre terroristico, sempre musulmano
da Wikipedia

L'attentato al World Trade Center del 1993 è stato un attacco terroristico avvenuto il 26 febbraio 1993, quando un furgone-bomba esplose nel parcheggio sotterraneo del World Trade Center a Manhattan.
Venne impiegata una miscela di nitrourea e gas idrogeno dal peso di circa 680 kg che avrebbe dovuto causare l'implosione delle Torri Gemelle e la morte di migliaia di persone. L'attentato però fallì, ma rimasero uccise 6 persone e ci furono 1.042 feriti.

CRONOLOGIA DELL'EVENTO
Il terrorista Ramzi Yusuf, assieme al giordano Eyad Ismoil, noleggiò un furgone giallo presso la Ryder in Lower Manhattan e lo lasciò nel parcheggio sotterraneo B-2 del WTC intorno a mezzogiorno.
Alle 12:17:37 locali la bomba esplose generando approssimativamente una pressione di 1034,1 MPa che provocò un cratere di circa 30 m, la rottura dell'impianto idrico ed energetico, determinando anche il black out di onde-radio nell'intera area di Manhattan, linee telefoniche comprese. Una colonna di fumo raggiunse il 93esimo piano di entrambe le torri, soprattutto attraverso le scale, tanto che rese molto difficile evacuare e molti occupanti rimasero intossicati a causa dell'inalazione. Centinaia di occupanti rimasero intrappolati negli ascensori, tra cui 17 bambini, rimasti bloccati per cinque ore. Durante l'attacco morirono sei persone e 1.042 persone furono ferite, la maggior parte durante l'evacuazione.
Circa nove minuti dopo l'esplosione giunsero sul posto distaccamenti del New York Fire Department e pattuglie del New York Police Department e del pronto soccorso, incaricate di evacuare le aree interessate dall'esplosione e soccorrere eventuali feriti. Durante le operazioni di salvataggio 28 persone con problemi medici vennero soccorse tramite elicotteri della polizia, 15 rimasero ferite a causa dell'esplosione e 20 persone ebbero problemi cardiaci; inoltre un pompiere venne ricoverato in ospedale, mentre altri 87 pompieri, 35 poliziotti e un operaio dell'EMS rimasero feriti negli incendi che seguirono.
Le torri tuttavia non crollarono, come voluto dall'attacco, ma se il furgone fosse stato parcheggiato accanto alle fondamenta in cemento del World Trade Center, il piano di Yusuf sarebbe potuto andare a termine: la Torre Nord sarebbe potuta collassare verso la Torre Sud, distruggendole entrambe. L'esplosione danneggiò comunque seriamente gli edifici adiacenti, tra cui il Marriott Hotel.

LE VITTIME
1) John DiGiovanni, 45 anni, Valley Stream, New York; rappresentante di prodotti odontotecnici
2) Robert Kirkpatrick, 61 anni, Suffern, New York; fabbro alle torri
3) Steve Knapp, 48 anni, Manhattan, New York City; addetto alla manutenzione delle torri
4) William Macko, 57 anni, Bayonne, New Jersey; addetto alla manutenzione
5) Monica Rodriguez Smith, 34 anni, Seaford, New York; impiegata, incinta di 7 mesi
6) Wilfredo Mercado, 37 anni, Brooklyn, New York; addetto del ristorante Windows on the World

I RESPONSABILI E LE CONDANNE
L'attacco fu pianificato da un commando di terroristi islamici, tra cui Ramzi Yusuf (capo del commando e "progettista" dell'attentato), Mahmud Abouhalima, Mohammad Salameh, Nidal Ayyad, Abdul Rahman Yasin e Ahmad Ajaj.
Nel marzo del 1994 quattro uomini furono arrestati per il coinvolgimento nell'attentato: Abouhalima, Ajaj, Ayyad e Salameh, colpevoli di cospirazione, distruzione di proprietà e trasporto di esplosivo. Nel novembre 1997 altri due uomini furono arrestati: Yusuf, l'"architetto" dell'attentato, ed Eyad Ismoil che guidò il furgone con l'esplosivo.

MONUMENTI
Una fontana di granito in memoria delle vittime fu disegnata da Elyn Zimmerman e dedicata nel 1995 in Austin J.Tobin Plaza, sul luogo dell'esplosione. Conteneva i nomi delle vittime e la seguente scritta: «Il 26 febbraio 1993 una bomba piazzata da terroristi è esplosa sotto questo sito. Questo orribile atto di violenza ha ucciso persone innocenti, ferito migliaia e fatto vittime tra noi tutti».
Durante gli attentati dell'11 settembre 2001 la fontana venne distrutta insieme alle torri gemelle, ma fu ritrovato un frammento con il nome "John", che venne poi usato come nuova memoria in onore alle vittime dell'attacco del 2001.

Nota di BastaBugie: il sito FilmGarantiti.it propone una selezione di grandi capolavori del cinema di tutti i tempi. Sull'argomento Islam contiene schede veramente interessanti (e i trailer dei relativi film). Eccole.

UNITED 93
Il più riuscito film sull'attentato dell'11 settembre. Il fanatismo religioso punta a vincere sfruttando la vigliaccheria suscitata dal terrore, ma sul volo n° 93 viene alla fine travolto da una inaspettata reazione, anch'essa animata da una opposta convinzione religiosa.
http://www.filmgarantiti.it/it/edizioni.php?id=16

11 SETTEMBRE 1683
La battaglia di Vienna che respinse l'attacco musulmano. Quel giorno l'Occidente si salvò seguendo i consigli del frate beato Marco d'Aviano: dopo tre secoli i musulmani tentano la rivincita compiendo gli attentati terroristici islamici proprio un altro 11 settembre.
http://www.filmgarantiti.it/it/edizioni.php?id=37

MAI SENZA MIA FIGLIA
La storia vera di una cristiana che ha sposato un musulmano, accorgendosi troppo tardi che per l'islam la moglie è proprietà del marito e i figli devono seguire la religione del padre.
http://www.filmgarantiti.it/it/edizioni.php?id=46

IL MERCANTE DI PIETRE
Il fallimento del multiculturalismo (l'ideologia che si illude di far convivere pacificamente non solo popoli diversi, ma anche culture diverse).
http://www.filmgarantiti.it/it/edizioni.php?id=14

SUBMISSION
La storia di cinque donne islamiche vittime di abusi e maltrattamenti inflitti nel nome di Allah e nel rispetto della legge coranica.
Il regista ateo e di sinistra di questo cortometraggio fu massacrato al grido di "Allah è grande" da un islamico che gli tagliò la gola in pieno centro di Amsterdam.
http://www.filmgarantiti.it/it/edizioni.php?id=44

 
Titolo originale: Attentato al World Trade Center del 1993
Fonte: Wikipedia


Scegli un argomento

  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it