« Torna alla edizione


COME DIFENDERSI DALLE MINACCE DEL MONDO
Cinque consigli pratici per resistere alla seduzione e al terrore con cui cercano di cancellare la presenza cristiana sulla terra
da Radio Roma Libera

Il Mondo ci minaccia in due modi: seducendoci e terrorizzandoci.
Ci seduce manifestandoci il suo volto sofisticato e sorridente nell'arena pubblica: il teatro, il cinema, la televisione, i giornali, i libri ed in particolare 'Internet'; nonché nella società intera con la sua morale decadente, le sue mode indecenti, i suoi modi di comportamento convenzionali, e con le sue massime speciose come: 'Incoroniamoci di rose prima che si appassiscano' (Sap 2,8).
Così il Mondo presenta come desiderabile, ammirevole, coraggioso, e persino nobile l'insieme delle sue indegnità, delle sue vanità e bassezze, suscitando nell'uomo le concupiscenze per trascinarlo all'Inferno.
Il Mondo ci terrorizza con la persecuzione organizzata contro gli adoratori dell'unico Dio Uno e Trino: la persecuzione legale contro l'insegnamento cattolico nelle scuole, e contro i segni pubblici della Fede cattolica nelle scuole, negli ospedali e gli studi privati del lavoro; contro il matrimonio, le famiglie numerose, ed i genitori che insistono ad educare in modo cattolico e vestire modestamente i loro figli; la persecuzione psicologica contro tutti coloro che professano pubblicamente la loro Fede e che tendono a condurre una vita decente, devota, e pia.
Il rimedio a queste minacce è di metterci coraggiosamente di fronte all'Eternità e di guardare il Mondo alla luce della Fede. Allora ci apparirà come il nemico di nostro Signore Gesù Cristo, in opposizione assoluta a lui.
Per questo, bisogna fare una scelta: una scelta per Lui con tutto il nostro essere: combattendo e resistendo energicamente al Mondo per salvare la nostra anima. Non possiamo servire due maestri; e chi vuol essere amico di questo Mondo si fa il nemico Dio (Gc 4,4).

IL RIMEDIO ALLE MINACCE DEL MONDO
Sul livello pratico padre Tanquerey offre i consigli seguenti:
1) Leggere e rileggere il Vangelo e pregare per impregnarci dello spirito di Fede;
2) Evitare occasioni pericolose, sapendo che anche se viviamo nel Mondo, ci dobbiamo preservare dal suo spirito, come il Signore ha pregato al Padre: 'Non chiedo che tu li tolga dal mondo ma che li custodisca dal Maligno';
3) Essere pronti a negare con le nostre parole le massime del Mondo poiché opposte alla verità infallibile, dicendo con coraggio: 'È falso!'; Mostrare ai non-fedeli o ai non-praticanti che ci sono fonti di felicità oltre all'indulgenza dei sensi, alla ricchezza, ed il successo – come ad esempio le gioie pure nel seno della famiglia, la soddisfazione di un dovere fedelmente compiuto, la pace di una buona coscienza, e le gioie della pratica della religione;
4) Esercitare influenza sui figli del Mondo con un esempio di vita opposto al loro, ricordando le parole del Signore 'Vos estis lux mundi' e 'Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al vostro Padre che è nei cieli' (Mt 5,16). Così agiremo anche per la loro conversione con le nostre parole, col nostro esempio, ed idealmente con l'organizzare gruppi di cattolici influenti per fare pressione sulle autorità ecclesiastiche e civili, per cambiare le leggi e la società;
5) Incoraggiare i cattolici tiepidi e paurosi di lottare contro la tirannia del rispetto umano, delle mode indecenti, e della persecuzione legale e psicologica.
In una parola: nessun compromesso col Mondo per godere dei suoi piaceri vuoti ed inquinati, per cercare la sua stima ed il suo amore! Bensì la scelta coraggiosa ed univoca di nostro Signore Gesù Cristo, la nostra unica gioia e consolazione qua sulla terra, e poi in Cielo per tutta l'Eternità.

 
Titolo originale: Le minacce del Mondo
Fonte: Radio Roma Libera, 27/11-01/12 2018


  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it