« Torna alla edizione


LE MEZZE VERITÀ DI TERZO PIANETA SU RAI 3
Mario Tozzi cade sul Lago Chad
di Maurizio Morabito

Nella puntata del 15 dicembre di "Terzo Pianeta" (la nuova trasmissione di Mario Tozzi il sabato sera su Rai3) è stato trasmesso un piccolo pezzo per mostrare come il Lago Chad si stia prosciugando a causa del cambiamento climatico (e delle irrigazioni umane).
Peccato che non ci sia stato tempo per dire che quello stesso lago si e' prosciugato gia' nell'8500 aC, nel 5500 aC, nel 2000 aC, nel 100 aC e ultimamente anche nel 1908.
E perche' non c'e' stato tempo? Perche' un'informazione del genere avrebbe minato l'idea di "Tristia" (il nome Gaia forse era troppo allegro) che ci sia qualcosa di particolarmente preoccupante nel fatto che il Lago si stia prosciugando di nuovo. Difficile immaginare che le emissioni di anidride carbonica e l'ammontare delle irrigazioni fossero gia' dietro quanto successo ben sei volte negli ultimi diecimila anni.
Il Tozzi ha poi introdotto un servizio sui futuri "conflitti sull'acqua". Si e' parlato di vari posti nel mondo dove l'utilizzo di fiumi da parte di una nazione potrebbe portare a eventuali guerre.
Di nuovo, e' stato un peccato che non si sia trovato alcun minuto in cui portare analogie con il passato. In questo caso, pero', la spiegazione e' piu' facile: non esiste memoria storica di "guerre dell'acqua". Semplicemente, non sono mai successe.
Dobbiamo allora evincere che il messaggio di fondo di "Terzo Pianeta" e' che il mondo va abbastanza bene, visto che per intrattenere i telespettatori adesso bisogna addirittura inventarsi i problemi?

 

Scegli un argomento

  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it