« Torna alla edizione


I MIGLIORI LIBRI SUL CORONAVIRUS
Guarire il covid a casa, L'ultima religione (dall'eugenetica alla pandemia), Eresia (riflessioni controcorrente sul covid), Sulla liceità morale della vaccinazione
da Redazione di BastaBugie

GUARIRE IL COVID-19 A CASA
Manuale per Terapia Domiciliare Personalizzata
Mauro Rango - Independently published - pagine 73 - € 12,01 (prezzo Amazon) - Marzo 2021

L'autore, Mauro Rango è l'ideatore e fondatore del Movimento IppocrateOrg, nato per offrire una luce, in questo difficile periodo che stiamo vivendo, in grado di farci "scalfire il velo che ci separa dalla realtà". Egli trasferisce in questo libro l'esperienza vissuta - ormai da quasi un anno - da tutti coloro che lo hanno affiancato in questa iniziativa meritoria e da tutte le persone sofferenti che hanno cercato aiuto rivolgendosi al Movimento. Un Movimento che ha raccolto intorno a sé l'adesione di un numeroso gruppo di volontari: medici, psicologi, tecnici informatici, e professionalità varie: Uomini e donne che hanno abbracciato con generosità e dedizione il progetto per rendere vivo il pensiero che ci connette al coraggio, alla virtù e alla conoscenza, consapevoli che solo la bellezza e l'Amore nobilitano la nostra esistenza. Un libro alla portata di tutti in cui l'autore cattura l'attenzione del lettore fin dalla prefazione; i casi riportati nell'opera, testimoniano la concreta capacità di intervenire tempestivamente, con le cure adeguate, nell' offrire un sostegno laddove se ne invoca un bisogno.
Per ordinare il libro, clicca qui!

L'ULTIMA RELIGIONE
Dall'eugenetica alla pandemia: l'alba di una nuova era?
Paolo Gulisano e Gianluca Marletta - Historica Edizioni - pagine 231 - € 16,15 (prezzo Amazon) - Novembre 2020

L'ultima religione è una sorta di idolatria universale: la Fratellanza globale, il Buonismo globale, la dea Salute, l'ecologismo radicale, il sogno di un mondo trans-umano e, in definitiva, anti-umano. Una religione che si impone oggi ma che viene da lontano. Un processo - iniziato molto tempo fa - che giunge a compimento anche a causa della pandemia, agli investimenti di imprenditori a livello globale, alla resa della Chiesa. Questo libro descrive la storia di questa evoluzione - da Malthus a Singer, da Casaleggio all'OMS, e illustra gli scenari della rivoluzione del 2020 che si prefigge di realizzare un distopico mondo nuovo.
Per ordinare il libro, clicca qui!

ERESIA
Riflessioni politicamente scorrette sulla pandemia di Covid-19
Citro Della Riva Massimo - Byoblu - pagine 386 - € 21,50 (prezzo Amazon) - Febbraio 2021

Tragedia per alcuni, commedia per altri, farsa per altri ancora la pandemia 2020 è stata una rappresentazione. Un virus che non vuole saperne di abbandonare le scene, dalla sua prima comparsa sul palcoscenico, il laboratorio di Wuhan, l'OMS e il ritardo nell'annunciare l'emergenza e prendere provvedimenti, e infine la Paura, leva di un apparato messo in atto dai media per mantenere alta la tensione e perpetrare una coreografia del terrore. In questa scenografia sono tanti gli interrogativi che si pone il dottor Massimo Citro, dai quali si originano le riflessioni politicamente scorrette di "Eresia", che intendono esortare il lettore a ritornare a considerare i fatti in modo obiettivo, non attraverso il clamore mediatico, e a esaminare le innumerevoli coincidenze. Perché quando le coincidenze sono tante è sempre arduo pensare alla fatalità. Prefazione di Alessandro Merluzzi.
Per ordinare il libro, clicca qui!

SULLA LICEITÀ MORALE DELLA VACCINAZIONE
Una risposta chiara ed esauriente a coloro che considerano la vaccinazione contro il Covid-19 in sé illecita, perché funzionale all'aborto
Roberto de Mattei - Edizioni Fiducia - pagine 74 - € 10,00 - Marzo 2021

La vaccinazione anti-Covid è oggi al centro del dibattito politico e sanitario, ma talvolta anche morale, in un clima di emotività, che falsa spesso i termini della questione.Il problema in sintesi è questo: «dal punto di vista della morale cattolica e naturale, vaccinarsi contro il coronavirus SARS-CoV-2, è lecito o no, dal momento che i vaccini, attualmente disponibili utilizzano linee cellulari provenienti da feti abortiti»? Ricevendo questi vaccini o, se sono medico, iniettandoli, mi rendo complice dell'aborto, commettendo quindi un peccato grave? Il prof. de Mattei distingue innanzitutto il problema scientifico da quello morale, che è al centro della sua trattazione. Per esaminare questo punto cruciale, ricorda innanzitutto i princìpi di fondo della teologia morale, richiamandosi all'insegnamento di sant'Alfonso Maria de' Liguori e dei più sicuri moralisti del Novecento, fino al Magistero di Giovanni Paolo II, nell'enciclica Veritatis splendor. Sulla base di queste premesse, approfondisce il problema della cooperazione al male, applicandolo al caso concreto dei vaccini provenienti da cellule fetali.
La posizione del prof. de Mattei non è diversa da quella espressa dalla Congregazione per la Dottrina della Fede l'8 settembre 2008 e il 21 dicembre 2020, mentre si distanzia da molte prese di posizione diffuse via web, prive di credibilità scientifica e di fondamento teologico e morale.
Per ordinare il libro, clicca qui!

DOSSIER "CORONAVIRUS"
Sì alla prudenza, no al panico

Per vedere tutti gli articoli, clicca qui!

 
Fonte: Redazione di BastaBugie, 31 marzo 2021


  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:   Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR). Autorizzo altresì il sito BastaBugie.it al trattamento dei miei dati personali per l'invio di una newsletter periodica.

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it