« Torna alla edizione


COSTRUIRE MOSCHEE IN ITALIA NON FA NE' IL BENE DEGLI IMMIGRATI, NE' IL BENE DEGLI ITALIANI
Il caso della moschea a Colle di Val d'Elsa: il comune non concede il referendum e trova invece soldi e permessi necessari
di Paolo Maria Ficcadenti

Il caso della nuova moschea di Colle di Val d'Elsa continua ad accendere gli animi. Nella cittadina tra Siena e Firenze si Ŕ tenuta l'ennesima manifestazione di protesta nei confronti del nuovo centro di culto islamico voluto fortemente dai politici del luogo e avversato da una parte sostanziosa della popolazione che si Ŕ vista anche respingere dalle autoritÓ comunali la richiesta di un referendum cittadino sulla questione. I sostenitori del centro islamico che hanno dalla loro, oltre le autoritÓ locali, anche un noto istituto bancario della zona il quale ha ela