« Torna alla edizione


EUTANASIA
99% italiani (disabili) vuole essere tenuto in vita
di Pietro Crisafulli

Il 99 per cento degli italiani che vivono una situazione simile (addirittura anche peggio) a quella di Eluana Englaro, (che vengono nutriti  attraverso un tubo SNG o PEG ed aiutati dal respiratore) vogliono essere tenuti in vita.
E' questo il clamoroso risultato che emerge da un sondaggio condotto dai familiari di Salvatore Crisafulli (risvegliatosi dallo stato vegetativo dopo due anni ndr), su un campione di 953 disabili gravissimi e le rispettive famiglie. Solo l '1% invece direbbe sì ad un testamento biologico.
La famiglia Crisafulli, precisa che il sondaggio riguarda solo le persone affette da questa gravissima forma di disabilità e delle rispettive famiglie. (Stato vegetativo, minima risposta, sindrome Locked.in, sla e similari).
Che per quanto riguarda i dati dei sondaggi, diffusi da vari media e dalle riviste, si riferiscono a sondaggi eseguiti su persone "sane" che non vivono davvero l'esperienza di una vita condizionata dall'infermità.
Pertanto gli italiani interpellati non sono in grado di rispondere a questa domanda, in quanto sicuramente hanno tanta, ma tanta paura, paura del dolore, paura della solitudine, dell'abbandono, della sofferenza, dell'invalidità del corpo, della fine dell'amore, ed infine sopraggiunge una grande disperazione.

 


  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it