BastaBugie n°178 del 04 febbraio 2011

Stampa ArticoloStampa


CLAUDIA KOLL POSA DI NUOVO SENZA VELI E ABBANDONA LE PREGHIERE: MA, COME AL SOLITO, E' UNA BUFALA
La notizia pubblicata da Libero fa il giro di giornali e televisioni, ma è totalmente falsa!
Fonte: Tgcom, 25/1/2011

Una foto di troppo. Sbagliata. Soprattutto perché quella pubblicata da "Libero" e ripresa da diversi mezzi di informazione tra i quali Tgcom, risale a 10 anni fa. Per questo Claudia Koll ci ha inviato una replica che puntualmente pubblichiamo:
"Io sottoscritta Claudia Colacione, in arte Claudia Koll, con profondo rammarico oggi ho letto sulla testata del quotidiano "Libero" che per l'ennesima volta si cerca di far apparire una mia immagine e un mio modo di pensare e di agire il quale non rispecchia assolutamente la verità, in quanto mi si attribuisce che io abbia posato in atteggiamenti seducenti per una campagna pubblicitaria sulla sanità per l'Università di Salerno, dove vengo ritratta in ambiti infermieristici.
Tale fotografia è da rimandarsi a più di dieci anni fa, e io non ho per niente posato per questa campagna pubblicitaria e tanto meno in quel modo. Dunque mi dissocio da tutto quanto scritto dalla giornalista Alessandra Menzani, che pertanto è da ritenersi falso, in quanto il mio cammino di conversione è, e rimane, quello di sempre. Sono una laica impegnata a servizio degli ultimi e dei poveri, e cerco di portare a tutti in sobrietà e purezza di spirito il messaggio della Divina Misericordia.
Mi riservo pertanto di agire giudizialmente al fine della tutela dei diritti a me spettanti e del mio buon nome. Claudia Koll"

Nota di BastaBugie: Contrariamente a quanto si sente spesso ripetere, Claudia Koll ha fatto UN SOLO FILM con Tinto Brass e NON gli si sono aperte le porte del successo per quel film (anzi, per due anni, non ha avuto nessun contratto). Per vedere la testimonianza di Claudia Koll al primo giorno del Timone della Toscana dove ha ricevuto il premio Viva Maria 2009: http://www.amicideltimone-staggia.it/it/edizioni.php?id=34

Fonte: Tgcom, 25/1/2011

Stampa ArticoloStampa


BastaBugie è una selezione di articoli per difendersi dalle bugie della cultura dominante: televisioni, giornali, internet, scuola, ecc. Non dipendiamo da partiti politici, né da lobby di potere. Soltanto vogliamo pensare con la nostra testa, senza paraocchi e senza pregiudizi! I titoli di tutti gli articoli sono redazionali, cioè ideati dalla redazione di BastaBugie per rendere più semplice e immediata la comprensione dell'argomento trattato. Possono essere copiati, ma è necessario citare BastaBugie come fonte. Il materiale che si trova in questo sito è pubblicato senza fini di lucro e a solo scopo di studio, commento didattico e ricerca. Eventuali violazioni di copyright segnalate dagli aventi diritto saranno celermente rimosse.