BastaBugie n°318 del 11 ottobre 2013

Stampa ArticoloStampa


LA NIPOTE DI MARTIN LUTHER KING ABORTISCE DUE VOLTE, POI SE NE PENTE E DIVENTA PROLIFE
Fonda la ''King for America'' (VIDEO: stupenda testimonianza di Myra Myers, una delle tante donne pentite di aver abortito)
Autore: Rino Cammilleri

Alveda King è figlia di Alfred Daniel e nipote del più famoso Martin Luther. Suo padre e lo zio erano entrambi predicatori evangelici. Al tempo delle lotte per i diritti civili la casa e la chiesa del primo furono fatte esplodere; il secondo, com’è noto, fu assassinato. Su Wikipedia è scritto che Alveda ha sei figli, ma lei ne dichiara otto, comprendendo anche i due che ha abortito. Ha smesso di abortire solo perché aveva finito i soldi. Poi ha fondato un’associazione pro-life, “King for America” e afferma che “l’aborto ha ammazzato più neri di quanti il Ku Klux Klan avesse mai osato sperare”. E’ autrice di un documentario dal significativo titolo “Bloodmoney” (“soldi insanguinati”). Dal padre e dallo zio ha ereditato la grinta di combattente. [...] Alveda King è un’altra “pentita” che si aggiunge alla ormai folta schiera di quanti, dopo aver toccato con mano, hanno cambiato idea.

Nota di BastaBugie: vi invitiamo a guardare questa bella testimonianza di Myra Myers, una delle tante donne pentite di aver abortito


http://www.youtube.com/watch?v=mmCVXo1FdrI

Fonte: Antidoti, 4 ottobre 2013

Stampa ArticoloStampa


BastaBugie è una selezione di articoli per difendersi dalle bugie della cultura dominante: televisioni, giornali, internet, scuola, ecc. Non dipendiamo da partiti politici, né da lobby di potere. Soltanto vogliamo pensare con la nostra testa, senza paraocchi e senza pregiudizi! I titoli di tutti gli articoli sono redazionali, cioè ideati dalla redazione di BastaBugie per rendere più semplice e immediata la comprensione dell'argomento trattato. Possono essere copiati, ma è necessario citare BastaBugie come fonte. Il materiale che si trova in questo sito è pubblicato senza fini di lucro e a solo scopo di studio, commento didattico e ricerca. Eventuali violazioni di copyright segnalate dagli aventi diritto saranno celermente rimosse.