BastaBugie n°117 del 04 dicembre 2009

Stampa ArticoloStampa


ECCO IL SITO DOVE SI PUO' GIA' DA OGGI PRENOTARE GRATUITAMENTE LA VISITA ALLA SACRA SINDONE PER L'OSTENSIONE STRAORDINARIA DAL 10 APRILE AL 23 MAGGIO 2010

Fonte: sindone.org, 27 Novembre 2009

Basterà un clic per entrare nel sito www.sindone.org, o, in alternativa, nelle pagine web di www.piemonteitalia.eu, e prenotare la visita alla Sindone. Una volta collegati sarà sufficiente inserire i dati anagrafici, scegliere il giorno e l’ora e aggiungere poche altre informazioni per ricevere al proprio indirizzo di posta elettronica o, se si preferisce direttamente a casa via posta tradizionale, il tagliando che attesta l’avvenuta prenotazione.
Semplice, chiaro, rapido e accessibile a tutti, anche a chi ha meno dimestichezza con i prodotti della telematica. Così vuol essere il sistema di prenotazione on line ideato dal Csi Piemonte per l’ostensione 2010, che questa mattina è stato presentato nell’aula magna del Seminario metropolitano.
“Nel 2000 – ha ricordato il presidente del Comitato per l’ostensione, Fiorenzo Alfieri - in occasione dell’esposizione giubilare il 20% delle prenotazioni furono effettuate utilizzando la rete Internet, mentre per il restante 80% ci si affidò al telefono”.
Oggi il computer non è più tabù per larga parte della popolazione, anzi. “L’elaboratore elettronico è ormai uno strumento assai diffuso e d’uso comune, anche tra i meno giovani e pertanto – ha sottolineato Alfieri – è tutt’altro che impensabile ribaltare le proporzioni del 2000, registrando on line l’80% delle prenotazioni”.
Il sistema di prenotazione telematica, le cui pagine web sono disponibili in sette lingue (italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo e polacco) sarà attivo a partire da martedì prossimo, 1° dicembre.
L’attenzione per l’appuntamento del 2010 con l’ostensione è già molto alta anche fuori dall’Italia. Fatto “confermato – come ha sottolineato monsignor Ghiberti, presidente della Commissione per la Sindone - dal grande numero di richieste di informazioni giunte dalla Romania, dalla Slovacchia e dalla Russia”. A proposito di Russia. Tra le lingue del sito www.sindone.org è stato inserito anche il russo. Da qualche giorno infatti - insieme alle informazioni in italiano, inglese, spagnolo, tedesco e francese - sono disponibili sul web della Sindone notizie scritte con caratteri cirillici. Un gesto di attenzione verso i milioni di fedeli che vivono in quei paesi dell’Europa orientale dove il cristianesimo, cattolico e ortodosso, ha profonde radici.
Nel corso dell’incontro con la stampa avvenuto questa mattina, monsignor Ghiberti ha anche annunciato che, con ogni probabilità, in occasione della sua visita a Torino, il 2 maggio, Benedetto XVI celebrerà la Messa in piazza San Carlo.
(nota di BB: suggeriamo il link http://www.amicideltimone.splinder.com/tag/sindone per avere notizie dettagliate sulla Sindone)

Fonte: sindone.org, 27 Novembre 2009

Stampa ArticoloStampa


BastaBugie è una selezione di articoli per difendersi dalle bugie della cultura dominante: televisioni, giornali, internet, scuola, ecc. Non dipendiamo da partiti politici, né da lobby di potere. Soltanto vogliamo pensare con la nostra testa, senza paraocchi e senza pregiudizi! I titoli di tutti gli articoli sono redazionali, cioè ideati dalla redazione di BastaBugie per rendere più semplice e immediata la comprensione dell'argomento trattato. Possono essere copiati, ma è necessario citare BastaBugie come fonte. Il materiale che si trova in questo sito è pubblicato senza fini di lucro e a solo scopo di studio, commento didattico e ricerca. Eventuali violazioni di copyright segnalate dagli aventi diritto saranno celermente rimosse.