BastaBugie n°10 del 04 gennaio 2008

Stampa ArticoloStampa


VENDERE IL PROPRIO SESSO È LIBERTÀ?

Autore: Carlo Bellieni

'Jail men who pay for sex'
Il governo inglese sta decidendo di seguire l'esempio svedese e mandare in prigione i clienti delle prostitute. Anche sull'Independent un nuovo articolo a favore di questa proposta, che invece contraddice la liberalizzazione della prostituzione fatta in Germania e Olanda di cui sottolinea gli effetti "disastrosi", dato che questa "aumenta la domanda, favorisce il traffico e il sesso non protetto". Solo da noi si pensa che vendere sesso sia un atto di libertà... siamo alla preistoria. D'altronde la parola d'ordine di certe novità laiciste in campo etico è "lasciare la gente sola, raccontandogli che questa è la libertà". Ma "libertà" fa più rima con "solidarietà" che con solitudine. L'articolo dell'Independent così conclude: "Se la prostituzione è così great, perché non incoraggiate le vostre figlie ad andare a lavorare in un bordello? Per non parlare dei vostri figli".

Stampa ArticoloStampa


BastaBugie è una selezione di articoli per difendersi dalle bugie della cultura dominante: televisioni, giornali, internet, scuola, ecc. Non dipendiamo da partiti politici, né da lobby di potere. Soltanto vogliamo pensare con la nostra testa, senza paraocchi e senza pregiudizi! I titoli di tutti gli articoli sono redazionali, cioè ideati dalla redazione di BastaBugie per rendere più semplice e immediata la comprensione dell'argomento trattato. Possono essere copiati, ma è necessario citare BastaBugie come fonte. Il materiale che si trova in questo sito è pubblicato senza fini di lucro e a solo scopo di studio, commento didattico e ricerca. Eventuali violazioni di copyright segnalate dagli aventi diritto saranno celermente rimosse.