VERSIONE MOBILE


I più letti del mese
I PIÙ LETTI DEL MESE

SCEGLI UN ARGOMENTO

Ricerca "femminicidio"
  1. VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA DOVE TUTTO E' COMINCIATO
    Si parla di femminicidio solo per scardinare la famiglia, mentre è con il cattolicesimo che la donna ha avuto la dignità di persona, oltre che un ruolo nella società
    di Lorenza Formicola - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  2. VIOLENZA DOMESTICA: QUANDO LA VITTIMA E' LUI (1° articolo: 16.661 click)
    Le donne possono essere vittime, così gli uomini... perché trattarli diversamente e parlare sempre e solo di femminicidio? (VIDEO: donne che odiano gli uomini)
    di Luca Scalise - Fonte: BastaBugie del 24 gennaio 2018
  3. L'INGANNO DELLE CAMPAGNE CONTRO FEMMINICIDIO E VIOLENZA SULLE DONNE
    Sarebbe molto più utile convincere donne e uomini a riscoprire la loro alleanza, cioè che sono stati progettati per funzionare insieme ed aiutarsi ad essere più uomo e più donna
    di Costanza Miriano - Fonte: Blog di Costanza Miriano
  4. L'ABORTO E' LA PRIMA CAUSA DI FEMMINICIDIO NEL MONDO... MA NON SI DEVE DIRE
    La senatrice del Pd Monica Cirinnà invoca (di nuovo) la censura per un altro manifesto, dopo quello di ProVita fatto rimuovere dalla giunta Raggi
    di Pietro Piccinini - Fonte: Tempi
  5. LO SCOPO DELLA CAMPAGNA CONTRO IL FEMMINICIDIO E' LA DISTRUZIONE DELLA FAMIGLIA
    La famiglia naturale viene ritenuta dal mondo radical-progressista un sistema oppressivo e maschilista da cui liberarsi (ecco perché chi parla di femminicidio esaspera la tensione tra maschi e femmine)
    di Federico Catani - Fonte: Notizie Provita
  6. COSA HANNO IN COMUNE L'EX MINISTRO LORENZIN, LA FESTA DELLA DONNA E IL FEMMINICIDIO?
    Il termine ''femminicidio'' è stato coniato da una femminista comunista messicana (e nessuno ha mai dimostrato l'efficacia delle lezioni contro il bullismo)
    di Rino Cammilleri - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  7. L'ISTAT RIVELA CHE IL FEMMINICIDIO NON ESISTE
    Parlare di femminicidio in tv e sui giornali serve solo a svilire la figura maschile, dipingendola come violenta e pericolosa, con l'intento di andare a intaccare il legame uomo/donna e distruggere dall'interno la famiglia
    di Alba Mustela - Fonte: Notizie Provita
  8. IL FEMMINICIDIO E' GRAVE MA SE, COME NEL DELITTO DI PAMELA MASTROPIETRO, L'ASSASSINO E' UN IMMIGRATO TUTTO CAMBIA
    Un tempo si chiamavano delitti passionali senza distinguere il sesso della vittima, oggi invece se ne parla solo se la vittima è donna (e il carnefice italiano)
    di Rino Cammilleri - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  9. VIOLENZA DOMESTICA: QUANDO LA VITTIMA E' LUI
    Le donne possono essere vittime, così gli uomini... perché trattarli diversamente e parlare sempre e solo di femminicidio? (VIDEO: donne che odiano gli uomini)
    di Luca Scalise - Fonte: Notizie Provita
  10. L'IDEOLOGIA DEL FEMMINICIDIO PUNTA A DISTRUGGERE L'UOMO (E LA DONNA)
    L'emergenza femminicidio non esiste in nessun paese al mondo: ovunque vengono uccisi più uomini che donne
    Fonte: Totus Tuus
  11. PRIMA IL FEMMINICIDIO SI PREVENIVA CON IL BUONSENSO
    Quando i carabinieri potevano applicare le leggi senza l'odierno garantismo a favore dei delinquenti, le donne erano più tutelate e gli uomini più scoraggiati dall'infierire nei loro confronti
    di Rino Cammilleri - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  12. NON POSSO CHE RIFIUTARE LA FESTA DELLA DONNA
    Orgogliosa di essere donna, trovo avvilente questa festa e le relative premesse e conseguenze: il falso rogo delle operaie, l'inesistente emergenza femminicidio, le degradanti quote rosa
    di Francesca Romana Poleggi - Fonte: Notizie ProVita
  13. QUELLO CHE BOLDRINI & CIRINNA' SANNO, MA NON DICONO
    Inventano l'emergenza femminicidio, ma è solo per distrarre l'attenzione dal suicidio (130 donne assassinate, 800 donne che si sono suicidate) e da un'accoglienza indiscriminata degli immigrati (che ci è costata 12 miliardi di euro)
    di Silvana De Mari - Fonte: Centro Cattolico di documentazione
  14. LA SCONFITTA DI UN PREMIER SEDICENTE CATTOLICO
    Il governo Renzi ha portato l'Italia al tracollo morale: matrimonio gay, divorzio breve, lotta al femminicidio, gender nelle scuole
    di Mauro Faverzani - Fonte: Corrispondenza Romana
  15. OMICIDIO STRADALE, UNA LEGGE CHE FA SOLO AVANZARE L'IMBARBARIMENTO DEL DIRITTO PENALE
    Continua la proliferazione di nuovi reati sull'onda dell'emotività: femminicidio, omicidio stradale e omofobia fanno sì che certe categorie di vittime diventano diverse rispetto alle altre, in barba al principio secondo cui la legge è uguale per tutti
    di Stefano Magni - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  16. LO SPOT CONTRO IL FEMMINICIDIO IN REALTA' E' ANTI UOMO
    Promosso dal Ministero delle (dis) Pari Opportunità rappresenta un autentico incitamento all'odio contro fidanzati e mariti
    di Alfredo De Matteo - Fonte: Corrispondenza Romana
  17. FEMMINICIDIO, INVENZIONE DI REGIME: GLI UOMINI UCCISI SONO IL QUADRUPLO
    Ormai il nemico del popolo additato da tv e giornali è il padre di famiglia (e, in ultima analisi, Dio)
    di Roberto Marchesini - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  18. PREVENIRE IL FEMMINICIDIO? IL MATRIMONIO E' LA MASSIMA GARANZIA PER LE DONNE
    Le violenze fra coniugi non sono dovute alla vita coniugale, ma alla sua rottura (secondo l'Istat l'86% delle separazioni e divorzi hanno conseguenze penali)
    di Giuliano Guzzo - Fonte: ProLife News
  19. RIFLESSIONE PACATA SUL FEMMINICIDIO E SUL PARROCO DI LERICI
    Se si volessero davvero denunciare gli omicidi dei più deboli, gli oltre 5 milioni di bambini uccisi con l'aborto dovrebbero essere la priorità: evidentemente vogliono darci di nascosto una chiave di lettura del mondo
    di Costanza Miriano - Fonte: Blog di Costanza Miriano
  20. GIORNALI E TELEVISIONI ACCUSANO IL PARROCO DI LERICI DI GIUSTIFICARE IL FEMMINICIDIO... MA E' TUTTO FALSO!
    Vi proponiamo una riflessione sull'accaduto e, alla fine, il testo completo dell'articolo messo nella bacheca della parrocchia (che non vi hanno fatto leggere)
    di Angelo e Shirley - Fonte: Pontifex.Roma
  21. LETTERE ALLA REDAZIONE: SIAMO INDIGNATI PER COME HANNO TRATTATO IL PARROCO DI LERICI
    Vogliono convincerci che c'è una ''lotta di genere'' inventando il ''femminicidio'', ma ecco un elenco di crimini di donne (solo per dimostrare che i Tg, se volessero, ci potrebbero convincere dell'esistenza del ''maschilicidio'')
    di Giano Colli - Fonte: Redazione di BastaBugie
  22. ISTAT: IL FEMMINICIDIO E' IN CALO
    Rispetto al totale degli omicidi, le vittime donne sono il 30%
    di Riccardo Cascioli - Fonte: La nuova Bussola Quotidiana
  23. IL DISGUSTOSO VITTIMISMO DELLE FEMMINISTE
    Si invoca l'inasprimento delle pene per il femminicidio, mentre la donna che schiaffeggia, colpisce, umilia e maltratta gli uomini è un modello costantemente alimentato dalla cultura dominante
    di Gibbì - Fonte: Ragioni Maschili
  24. DIGNITAS INFINITA, DOCUMENTO SUPERFICIALE E QUALCHE ERRORE GRAVE
    La nuova dichiarazione del Dicastero per la Dottrina della Fede a guida Fernández strizza l'occhio ad ambientalismo ed omosessualismo (e sulla pena di morte dimentica la Tradizione della Chiesa)
    di Tommaso Scandroglio - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  25. ORA DI RELIGIONE: LA FEDE IN BALIA DELLE OPINIONI
    L'IRC (Insegnamento della Religione Cattolica) nella scuola pubblica è stretto fra il pochissimo tempo a disposizione e l'accondiscendenza verso il mainstream, per non sembrare troppo cattolici
    di Stefano Fontana - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  26. ANCHE LE DONNE SONO VIOLENTE (MA FANNO MENO NOTIZIA)
    Chi ha ucciso Laura Ziliani? Se dessimo lo spazio in tv agli uomini vittime e alle donne carnefici, si capirebbe che non è una questione di genere, e nemmeno di patriarcato, ma solo di peccato
    di Raffaella Frullone - Fonte: Sito del Timone
  27. PER DIFENDERE LE DONNE DOBBIAMO TORNARE AL PATRIARCATO
    L'assassino di Giulia Cecchettin non è causato dal patriarcato, ma dal '68, relativista e femminista (se invece la moglie rispetta il marito e i figli rispettano i genitori, la donna non è uccisa, ma amata e rispettata)
    di Roberto De Mattei - Fonte: Radio Roma Libera
  28. NO AL DDL ROCCELLA SULLA VIOLENZA ALLE DONNE
    Il governo Meloni ha preferito seguire l'emozione costruita ad arte dopo l'omicidio di Giulia, aderendo all'ideologia di sinistra e approvando delle misure scolastiche inaccettabili
    di Stefano Fontana - Fonte: Osservatorio Van Thuan
  29. TEST EUROPEO PER SRADICARE LA CULTURA PATRIARCALE
    Cinquant'anni fa nella Germania occidentale i centri di assistenza all'infanzia volevano smantellare l'educazione tradizionale (grazie al principio per cui i bambini non sono dei genitori, ma dello Stato)
    di Paola Belletti - Fonte: Sito del Timone
  30. IL FRUTTO DEL DELITTO DI GIULIA E' LA CACCIA AL MASCHIO
    L'accordo sulla (ri)educazione nelle scuole tra Meloni e Schlein è inquietante, del resto Giulia sarebbe ancora viva se Filippo avesse fatto un corso a scuola anni fa?
    di Raffaella Frullone - Fonte: Sito del Timone
  31. MAROCCHINO MUSULMANO, ESPULSO DUE VOLTE, UCCIDE LA MOGLIE, MA E' LIBERO DI CIRCOLARE
    Picchia la moglie, lei lo denuncia, ma fa marcia indietro, quindi lui la massacra con 42 coltellate davanti alla loro figlia di 7 anni (condannato a 20 anni di carcere, poi ridotti a 14, poi liberato grazie a una richiesta di asilo)
    di Stefano Zurlo - Fonte: Il Giornale
  32. L'UCCISIONE DI GIULIA TRAMONTANO: IL PROBLEMA NON SOLO GLI UOMINI, SONO ANCHE LE DONNE
    Perché anziché scegliere un bravo ragazzo, con un umile lavoro e che ritiene un valore la castità... alcune donne sono invece attratte dagli uomini pericolosi?
    di Roberto Marchesini - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  33. IL CENTRODESTRA SVELA IL SUO VOLTO ABORTISTA
    Con 257 sì e tre astenuti la Camera ha impegnato il Governo a non intaccare, nemmeno indirettamente, la legge sull'aborto (del resto la Meloni aveva promesso che non avrebbe abolito la 194)
    di Stefano Fontana - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  34. QUALE PRESIDENTE DOPO I DISASTRI DI MATTARELLA?
    L'elezione del Presidente della Repubblica ci ricorda che gli anni di Sergio Mattarella sono stati un disastro, sotto tutti i punti di vista (per non parlare di Napolitano...)
    di Stefano Fontana - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  35. IL PROBLEMA DEI TRANS IN CARCERI FEMMINILI
    Altre notizie dal mondo gay (sempre meno gaio): un gruppo queer a Sanremo, Zan chiede sostegno al suo Ddl, Governo Draghi contro la famiglia
    di Luca Volontè - Fonte: Provita & Famiglia
  36. SENZA REGGISENO PER RACKETE... COSA RESTA DEL FEMMINISMO
    La lotta per il capitano della Sea Watch è l'ennesima prova che il femminismo non è dalla parte delle donne
    di Giuliano Guzzo - Fonte: Sito del Timone
  37. LETTERE ALLA REDAZIONE: HO SUBITO VIOLENZA SESSUALE E QUINDI SECONDO VOI HO PECCATO?
    Cosa ne sapete del dolore, del terrore, di quello che ho affrontato per anni? Gentile lettrice, guardiamo con serenità alla neo-beata Anna Kolesarova, morta a 16 anni per non farsi violentare dai soldati sovietici
    di Giano Colli - Fonte: Redazione di BastaBugie
  38. BILANCIO DEI GAY PRIDE IN EMILIA-ROMAGNA: LA LOBBY GAY E' QUANTITATIVAMENTE IRRILEVANTE
    Altre notizie dal mondo gay (sempre meno gaio): pensione di reversibilità alle coppie gay anche senza unione civile, il ministro Fontana difende il divieto al riconoscimento di figli per le coppie gay, Don Giuliano ''sposa'' il compagno Paolo
    di David Botti - Fonte: Osservatorio Gender
  39. IL FEMMINISMO ODIA LE DONNE (E LE RENDE INFELICI)
    L'ideologia femminista porta: alla continua competizione con gli uomini, ad essere libere da ogni legame affettivo stabile, al rifiuto della maternità come realizzazione della propria femminilità, all'inseguimento della vita sociale a scapito di quella domestica, ecc.
    di Cristina Siccardi - Fonte: Corrispondenza Romana
  40. CON LA SCUSA DELLA LOTTA ALLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE, IN SVEZIA PER LEGGE TUTTI I MASCHI SONO STUPRATORI POTENZIALI
    Una nuova legge obbliga il maschio a dimostrare che ogni rapporto è stato consensuale (finirà che gli uomini si rifugeranno sempre più nella pornografia e le donne si insemineranno con il kit ordinato via posta?)
    di Tommaso Scandroglio - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  41. IL PIANO PER DISTRUGGERE L'UOMO
    La campagna contro la violenza sulle donne in realtà ha come obiettivo la messa all'indice dell'uomo (preferibilmente bianco e occidentale, infatti le femministe davanti all'islam si zittiscono)
    di Costanza Miriano - Fonte: Il Foglio
  42. L'ESPRESSO ANNUNCIA IL RITORNO DEI MASCHI... MA E' UNA FREGATURA
    Magari, mi sono detta, scriveranno che gli uomini hanno ricominciato a essere virili, a proteggere, a prendersi responsabilità... e invece è la solita zolfa femminista
    di Costanza Miriano - Fonte: Blog di Costanza Miriano
  43. GENDER A SCUOLA: I FATTI E LA CONFERMA NELLE PAROLE DELLA FEDELI, MINISTRO DELL'ISTRUZIONE
    Altre notizie dal mondo gay: se sei proprietario devi affittare ai gay, Tiziano Ferro si prepara per la paternità, l'Irlanda è il primo paese ad adottare una strategia LGBT per i giovani
    da Notizie Provita
  44. L'ANTILINGUA MODIFICA IL NOSTRO MODO DI PENSARE (SENZA CHE CE NE ACCORGIAMO)
    I totalitarismi modificano le parole per rimodellare le coscienze e imporre il loro credo: ecco tutte le subdole tecniche utilizzate
    di Tommaso Scandroglio - Fonte: Il Timone
  45. ALTRO CHE OMOFOBIA... PARLIAMO DI GINECOFOBIA!
    La ginecofobia è la non accettazione della donna come sposa e madre; se questi ruoli della donna sono definiti stereotipi o pregiudizi e si vuole decostruirli siamo in piena ginecofobia
    di Teresa Moro - Fonte: Notizie ProVita
  46. LA BARBARIE CORRE SULLO SMARTPHONE
    Internet, social network, nuove tecnologie: opportunità di conoscenza o accelerazione della caduta di una civiltà?
    di Raffaella Frullone - Fonte: Il Timone
  47. GIOCO D'AZZARDO: QUANDO LO STATO FAVORISCE IL VIZIO
    Lo Stato permette il gioco d'azzardo (guadagnandoci) poi avvia un programma di contrasto alla dipendenza dal gioco... con cui controlla la tua coscienza
    di Tommaso Scandroglio - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  48. CONVENZIONE DI ISTANBUL: CON LA SCUSA DELLE DONNE, IMPONE I PRINCIPI DELL'IDEOLOGIA GAY
    La lotta contro la violenza sulle donne è solo una parte della più ampia strategia posta in essere per indottrinare le nuove generazioni secondo i principi omosessualisti
    di Tommaso Scandroglio - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  49. LA LOBBY PEDOFILA VUOLE IMPORRE LA PERVERSIONE COME NORMALE
    Intervista a don Fortunato Di Noto, fondatore dell'associazione Meter, il più famoso ''cacciatore'' di pedofili in internet
    di Roberto Marchesini - Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana
  50. IL GENOCIDIO DI CUI NESSUNO PARLA: 400 MILIONI DI ABORTI IN CINA (IMPOSTI DALLA LEGGE DEL FIGLIO UNICO)
    L'Unione europea e Obama, che si prendono i premi Nobel per la pace, non si sognano nemmeno di inviare al regime cinese un vagito delle loro diplomazie
    di Antonio Socci - Fonte: Libero
  51. LETTERE ALLA REDAZIONE: IO STO COL PARROCO DI LERICI
    L'autore dell'articolo è stato aggredito con il lancio di una bottiglia e di una pietra e ad un assessore veneto vengono ritirate le deleghe per aver espresso solidarietà a don Corsi
    di Giano Colli - Fonte: Redazione di BastaBugie