« Torna alla edizione


RISPETTARE IL MARITO SEMPRE E COMUNQUE
Noi donne crediamo che il rispetto debba essere guadagnato, quindi quando nostro marito non lo merita, lo dimostriamo con il modo di fare, il tono di voce e gli sguardi... ma stiamo sbagliando!
di Rossana

Maschi e femmine sono strutturalmente diversi, hanno modi diversi di comunicare e di reagire e hanno bisogni diversi.
Una coppia si trova davanti all'armadio, per vestirsi prima di iniziare la giornata. Entrambi dicono: "Non ho niente da mettermi". Ma mentre lei intende che non ha niente di nuovo da mettersi, lui invece intende che non ha niente di stirato!
Uomini e donne ragionano, parlano, comunicano e mandano messaggi "subliminali" in modo diverso. E spesso capita che quello che diciamo, non è quello che l'altro sente, e quello che l'altro pensa di aver sentito, non è assolutamente quello che volevamo dire....!
Spesso queste differenze creano incomprensioni e difficoltà, perché siamo concentrate sulle nostre percezioni e sui nostri bisogni, finendo spesso per dare per scontato che anche le percezioni e i bisogni dell'altro siano simili ai nostri.
E quando arriviamo allo scontro, con il nostro coniuge, spesso il motivo del litigio non è il reale motivo...! Non vi è mai capitato di ritrovarvi a litigare con vostro marito senza sapere esattamente il perché? Vi arrabbiate, discutete e intanto pensate: "dov'è il problema? Cosa sta succedendo?"
In questi casi è importante rendersi conto che siamo diversi, maschi e femmine sono diversi! Ed è proprio questo che rende particolarmente diversi i nostri modi di approcciare la realtà e le relazioni!
 
RISPETTO INCONDIZIONATO
Siamo abituate al concetto di amore incondizionato. Può non essere semplice, ma è un'idea che abbiamo presente e che consideriamo corretta. Ci sembra giusto, ad esempio, affermare che nostro marito dovrebbe amarci nonostante i nostri difetti e i nostri limiti.
Ma il rispetto incondizionato? Non sembra questo un vero e proprio ossimoro?
Noi crediamo che il rispetto debba essere guadagnato, quindi quando sentiamo che nostro marito non merita rispetto, lo dimostriamo con il nostro modo di fare, con il tono di voce, con gli sguardi.
Ma quello che la Bibbia ci propone, invece, è un rispetto incondizionato (voi, mogli, state sottomesse ai vostri mariti, perché, anche se alcuni non credono alla Parola, vengano riguadagnati dal comportamento delle mogli senza bisogno di discorsi, avendo davanti agli occhi la vostra condotta casta e rispettosa." 1Pt 3,1-2). Una semplice applicazione è, ad esempio, che la moglie mostri un'espressione del viso e un tono di voce rispettosi quando il marito fallisce, quando non è il genere di uomo che lei vuole.
La moglie può mostrare rispetto incondizionato attraverso la voce e il viso, senza in questo modo giustificare le reazioni o i comportamenti scorretti del marito. Magari lui si meriterebbe delle lamentele, piuttosto, ma queste non sarebbero in grado di "riguadagnarlo", proprio come la rabbia o la durezza di un marito non potrebbero mai riguadagnare il cuore di una donna.
Il rispetto nei confronti del marito è un'idea a cui non siamo abituate.
Perché ci suona così poco familiare?
Sicuramente uno dei motivi risiede proprio nelle differenze che esistono tra uomo e donna, ma di certo incide anche la mentalità culturale in cui siamo immerse.
Ma la realtà è proprio questa: la via per amare pienamente nostro marito è quella del rispetto. Un rispetto dimostrato in modi che siano significativi per lui!
Dobbiamo imparare a capire e usare la parola rispetto, perché, davvero, questo è il valore più profondo per un uomo!
Il rispetto è la chiave per motivare un marito!
 
IL FEMMINISMO È CONTRO LE DONNE
"Non funzionerà mai" ... "È un mondo troppo maschilista" ... "Se mostro rispetto incondizionato a mio marito, gli darò semplicemente più potere su di me!" ...
Queste ed altre le obiezioni che molte donne mostrano al concetto di rispetto incondizionato.
Ma la realtà è che un marito di buona volontà non se ne sta sempre alla ricerca di nuovi modi per opprimere e mostrare la sua superiorità alla moglie!
Dobbiamo renderci conto che, come donne, abbiamo il potere di cambiare il nostro matrimonio, molto più di quanto mai abbiamo immaginato!

Nota di BastaBugie: per leggere il precedente articolo su questo importante argomento si può cliccare sul seguente link:

AMORE E RISPETTO SONO INDISPENSABILI PER UN RAPPORTO DI COPPIA SOLIDO E SODDISFACENTE
Il principale bisogno di una moglie è sentirsi amata, mentre quello di un marito è sentirsi rispettato: ecco come fare il primo passo per ristabilire la pace perduta
http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=5031

 
Titolo originale: Amore e rispetto
Fonte: M&M, 13/08/2015

Scegli un argomento

  • Per ricevere gratis BASTABUGIE

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

FilmGarantiti.it
BASTABUGIE.it